martedì 28 marzo 2017

LIQUORE DI KUMQUAT


Dosi per un litro circa di liquore:

30 kumquat (mandarini cinesi)
500 g di alcool 95°

per lo sciroppo:
300 g di acqua
250 g di zucchero semolato








Lavare ed asciugare i kumquat, punzecchiarli in più punti con uno stuzzicadenti, porli in un vaso aggiungere l'alcool e chiudere ermeticamente. Lasciare alla luce per 10 giorni, ricordandosi di agitare leggermente il vasetto ogni 2/3 giorni.
Togliere i kumquat dall'alcool e filtrarlo accuratamente per eliminare ogni impurità.
Intanto preparare lo sciroppo facendo sciogliere lo zucchero nell'acqua quasi bollente, farlo raffreddare ed aggiungerlo all'alcool.
Imbottigliare e lasciar trascorrere 15 giorni prima di berlo ( freddo di freezer.)
Se piace più dolce aggiungere 50 g di zucchero, io lo preferisco meno dolce,  altrimenti diventa un rosolio.
Dei kumquat avanzati ho preparato ancora dello sciroppo e li ho lasciati in un vasetto, fra un mesetto li assaggerò, è un esperimento non garantisco.